Klinika Svjetlost

Grazie. La Sua richiesta é stata accettata. La contatteremo a breve.

Prenotate la visita online

PRIVOLA za obradu osobnih podataka u svrhu naručivanja:

Le prenotazioni per le visite

Službenik za zaštitu osobnih podataka:


voditelj@svjetlost.hr
Servizi
L'Ospedale oftalmico Svjetlost è la struttura oftalmologica leader nella regione in grado di trattare tutte le patologie e fornire tutti i servizi.

L'intervento ed il recupero

Gli interventi sui bambini vengono effettuati in anestesia generale. Il bambino deve essere a digiuno e portare con se le analisi del sangue necessarie per l'anestesia generale. Prima dell'intervento, l'anestesiologo chiede ai genitori alcune domande che riguardano lo stato di salute generale del bambino, le malattie avute nel passato e controlla le analisi del sangue. Solo dopo la visita dell'anestesiologo, il bambino è pronto per sottoporsi all'intervento.

I genitori possono stare col bambino durante la degenza? 

Dopo l'intervento, il genitore può stare vicino al bambino nella camera di degenza. A seconda dell'intervento subito, la maggior parte dei bambini lascia la Clinica dopo alcune ore. Nei casi dove il bambino deve rimanere nella clinica oftalmologica in Croazia, il genitore rimane con il bambino. 

In cosa consiste la cura post operatoria del bambino?

Dopo l'intervento, il bambino deve portare il bendaggio che copre l'occhio. I genitori devono stare attenti e far in modo che il bambino non lo tolga e che non si strofini gli occhi, per assicurare il recupero post operatorio più veloce e senza complicanza. Durante il recupero, sarà necessario applicare i colliri circa 2-3 volte a settimana. I genitori devono assicurarsi che le gocce effettivamente vengono applicate nell'occhio perché i bambini tendono a chiudere le palpebre automaticamente ed il medicinale finisce fuori.

Quanto spesso bisogna fare i controlli dopo l'intervento?  

Il primo controllo viene fatto il giorno dopo l'intervento e poi dipende dal tipo di intervento. In generale si fanno dopo una o due settimane.